articoli (forum) modulistica lavora con noi partners
Il primo ed unico portale per i finanziamenti a fondo perduto ed agevolati
home chi siamo bandi servizi f.a.q. suggerimenti contatti

forum

articoli di attualità sul mondo dei finanziamenti

articoli:
» LA SABATINI TER: FINANZIAMENTI IN BENI STRUMENTALI
» INCENTIVI FINALIZZATI ALL’INCREMENTO DELL’OCCUPAZIONE ATTRAVERSO IL SOSTEGNO ALLA RICERCA REGIONE MARCHE
» INCENTIVI FINALIZZATI ALL’INCREMENTO DELL’OCCUPAZIONE ATTRAVERSO ALLA CREAZIONE E SVILUPPO DI NUOVE UNITA’ PRODUTTIVE REGIONE MARCHE
» "PRESTITO D'ONORE" REGIONE MARCHE
» FINANZIAMENTI NAZIONALI PER LE IMPRESE 2017
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI BED&BREAKFAST E AFFITTACAMERE
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UN’ATTIVITA’ IN FRANCHISING
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UN’ATTIVITA’ IN FORMA SOCIETARIA
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UN’ATTIVITA’ INDIVIDUALE
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UN BAR
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UN RISTORANTE
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UNA GELATERIA
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UNA LAVANDERIA SELF- SERVICE
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UNA PIZZERIA
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UNA SPA O CENTRO BENESSERE
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UNA PALESTRA
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE E-COMMERCE
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UN NEGOZIO DI ABBIGLIAMENTO
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER APRIRE UN ASILO - NIDO
» FINANZIAMENTI ED INCENTIVI PER AVVIARE UN ASSOCIAZIONE CULTURALE
» FONDO DI GARANZIA PER LE PMI: FINANZIAMENTI PER LE PICCOLE E MEDIE IMPRESE
» BANDO INAIL: INCENTIVI PER LA REALIZZAZIONE DI INTERVENTI IN MATERIA DI SALUTE E DI SICUREZZA SUL LAVORO
» INCENTIVI PER L'IMPRENDITORIA FEMMINILE
» NUOVA AUTOIMPRENDITORIALITA’ – IMPRESE A TASSO ZERO
» SMART & START – SOSTEGNO ALLE START UP INNOVATIVE
» SELFIEMPLOYMENT – SOSTEGNO ALLA GENERAZIONE NEET E PROGRAMMA “GARANZIA GIOVANI”

"PRESTITO D'ONORE" REGIONE MARCHE

QUALE LEGGE REGOLA QUESTE AGEVOLAZIONI?

II POR FSE 2007/2013 – ASSE II è la legge che promuove il Prestito D’Onore e costituisce il principale strumento di sostegno alla realizzazione e all'avvio di piccole attività imprenditoriali da parte di disoccupati o persone in cerca di prima occupazione.

 A CHI SI RIVOLGE?

Questa agevolazione è rivolta a chi intende avviare un'attività in forma di ditta individuale o in forma societaria/cooperativa.

I destinatari del “Prestito d’Onore regionale” sono donne e uomini che, alla data di presentazione della domanda di ammissione, abbiano un’età compresa fra i 18 ed i 60 anni, siano residenti da almeno 6 mesi nella Regione Marche ed appartengano ad una delle seguenti categorie:

 ·         disoccupate/i o inoccupate/i ai sensi del D.Lgs. n. 297/2002;

 

·         lavoratrici e lavoratori sospese/i per cassa integrazione ordinaria (CIGO), straordinaria

(CIGS) o in deroga;


·         donne occupate “over 35”.

Ulteriori requisiti sono, alla data di presentazione della domanda di ammissione:

 ·         essere residente nella Regione Marche da almeno 6 mesi;


·         non aver subìto protesti per assegni o cambiali negli ultimi 5 anni;

 ·         non risultare già titolare di posizione previdenziale relativa a quote di partecipazione in Società di Persone o Società Cooperative;

·         non essere stato dichiarato fallito e/o sottoposto a procedure concorsuali in proprio o quale socio illimitatamente responsabile di altre Società e non aver rivestito la qualifica di socio lavoratore di Società Cooperative sottoposte a procedure concorsuali (a meno che non sia intervenuta la riabilitazione);

 ·         non aver riportato condanne penali, anche se non passate in giudicato, per reati previsti dal Codice Civile in materia di società e consorzi e dalla Legge Fallimentare (a meno che non sia intervenuta la riabilitazione);

 

·         non aver presentato ulteriori domande di ammissione a valere sul presente Avviso Pubblico;


·         non essere sottoposto a misure di prevenzione e di sicurezza;

 

·         non essere interdetto o inabilitato.

 Nel caso in cui la richiesta di ammissione all’iniziativa “Prestito d’Onore regionale” riguardi la costituzione di una Società di Persone o di una Società Cooperativa, tutti i richiedenti debbono possedere i requisiti previsti dal presente Avviso Pubblico.

I soggetti richiedenti non dovranno aver costituito l’Impresa Individuale o la Società in data antecedente a quella della presentazione della domanda di ammissione all’iniziativa “Prestito d’Onore regionale”. Per costituzione si intende l’iscrizione al Registro delle Imprese.

Per la verifica della sussistenza dei requisiti della disoccupazione/inoccupazione occorrerà produrre apposita documentazione rilasciata dal Centro per l’Impiego, Orientamento e Formazione (CIOF) competente ai sensi del D.Lgs. n. 297/2002.

In caso di presentazione della domanda di ammissione da parte di lavoratrici e lavoratori sospese/i per cassa integrazione ordinaria (CIGO), straordinaria (CIGS) o in deroga, di cui al precedente art. 3 punto 2, tale requisito dovrà essere comprovato tramite specifica documentazione da allegare alla domanda.

 QUALI SONO LE ATTIVITÀ FINANZIABILI?

PRODUZIONE BENI: LABORATORIO SARTORIALE - FABBRO - FALEGNAME - LABORATORIO CREAZIONE PLASTICI - ARTIGIANO - PRODUZIONE TIMBRI - REALIZZAZIONE VETRATE ARTISTICHE - ecc…

FORNITURA SERVIZI: SVILUPPO SOFTWARE - FOTOGRAFO - AGENTE RAPPRESENTANTE - STUDIO PUBBLICITARIO - MURATORE - ELETTRICISTA - PARRUCCHIERE - RIPARAZIONE TELEVISORI/VIDEO - ASSISTENZA TECNICA COMPUTER - LAVAGGIO AUTO - MECCANICO - CONSULENZA INFORMATICA - CONSULENZA ANTINCENDIO - INSTALLAZIONE PANNELLI SOLARI/CONDIZIONATORI - ecc…

COMMERCIO: LIBRERIA - CARTOLERIA/COPISTERIA - OTTICO - VIDEOTECA - VENDITA E INSTALLAZIONE CONDIZIONATORI - VENDITA PRODOTTI INFORMATICI - OREFICE - NEGOZIO ABBIGLIAMENTO - NEGOZIO FERRAMENTA - VENDITA PRODOTTI ETNICI/ANTIQUARIATO - ecc…

 COM’E’ QUESTA AGEVOLAZIONE?

a) Importi massimi finanziabili:

·         Euro 25.000,00 nel caso di imprese Individuali e di Società con meno di 3 soci;

·         Euro 50.000,00 nel caso di Società con almeno 3 soci.

b) Caratteristiche tecniche ed economiche del finanziamento:

·         forma tecnica: prestito chirografario, senza il ricorso a garanzie di qualunque tipo;

·         durata del finanziamento: 6 anni, incluso un periodo di differimento della decorrenza del piano di ammortamento pari ad 1 anno;

·         tasso di interesse annuo nominale (TAN) al 3,20% con periodicità della rata trimestrale costante;

·         tutoraggio gratuito da parte di uno esperto per la fase di start up.

 COME ACCEDERE AI FINANZIAMENTI

Hai idea di aprire la tua attività?

Vuoi sapere qual è la migliore soluzione per te?

Hai bisogno di una consulenza fiscale, societaria e aziendale per la tua attività?

Vuoi sapere se esistono dei finanziamenti a fondo perduto per la tua Regione o per la tua attività?

Hai bisogno di persone che siano capaci di consigliare, redigere e presentare il bando di finanziamento?

Per qualsiasi informazione contattare lo staff di www.contributiafondoperduto.it, Sito specializzato in finanza agevolata.

 

 Dott. Paci Pierluigi

 

CONTRIBUTI A FONDO PERDUTO , VIA G.GABRIELLI 105, 61032 FANO (PU) | TEL. +39 0721 580431 | EMAIL info@contributiafondoperduto.it

© 2017 by www.contributiafondoperduto.it All rights reserved